Gente da Matrimonio

Sabato siamo stati a un matrimonio.
Nonostante la mia avversione per le cerimonie nuziali e per per il classico vestito giacca-cravatta che sono stato costretto a indossare, devo dire che si è rivelata essere una piacevole serata.
E’ stato un matrimonio classico ma sobrio con relativamente pochi invitati – almeno per gli standard degli ultimi matrimoni a cui ero stato.
Cerimonia in chiesa e poi cena in un bel ristorante dell’Oltrepò pavese.
L’unica concessione allo “show” è stata la presenza di una band swing/jazz, anche questa molto elegante e per nulla fatidiosa (a differenza di certi animatori da piano bar che ho avuto la sventura di sorbirmi durante pranzi infiniti)
Anche gli invitati – una settantina – non si sono lasciati andare agli eccessi cafoni tipici di certi matrimoni.

Eppure anche sabato scorso c’erano dei personaggi che sembrano essere comparse fisse in qualunque matrimonio. Maschere-tipo che ognuno di noi, in ossequio alla legge dei sei gradi di separazione, ha come concoscente.

C’era infatti l’amico radical-alternativo che per nulla al mondo rinuncerebbe alla camicia da santone e ai sandali birkenstock che rappresentano il simbolo della propria individualità, della propria fede e della libertà personale…

C’è il parente tamarro che a 40 anni si presenta al matrimonio con le Puma ai piedi, i jeans a vita bassa strappati e la camicetta aderente bianca a maniche corte. Non è da meno il figlio tredicenne aspirante tronista.

Infine non manca l’amico logorroico e rompicoglioni dello sposo. Quello che nessuno vorrebbe al proprio tavolo durante la cena; quello che tutti cercano di evitare come la peste ma la cui presenza rappresenta l’unico momento di riscatto dello sposo nell’organizzazione del matrimonio. “Eeeh no! Passi per i fiori tropicali, passi la zia Evelina, ma su Erminio non transigo. Lo conosco da quando siamo piccoli…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...