La fine è vicina

Ieri, in pausa pranzo, si parlava coi colleghi dell’attualità.

Salta fuori il caso Scajola con le sue dimissioni, al che un mio collega dice.
“ma perché si è dimesso?”
Beh, è un Ministro dello Stato che ha ricevuto (parte di) una casa in regalo in cambio di favori…
“vabbé ma non capisco perché dimettersi. Non ha mica ammazzato qualcuno, rapinato una banca”

Non siamo sull’orlo del baratro.

Siamo già in caduta.

Questa è la storia di un uomo che cade da un palazzo di 50 piani.
Mano a mano che cadendo passa da un piano all’altro, il tizio per farsi coraggio si ripete: “Fino a qui, tutto bene. Fino a qui, tutto bene. Fino a qui, tutto bene.”
Il problema non è la caduta, ma l’atterraggio.

Dal film L’Odio (La Haine) di M. Kassovitz

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...