Pecunia non olet

…soprattutto quando ce n’è poca!
Dopo la disastrosa campagna abbonamenti di cui avevo parlato qui, Galliani corre ai ripari.

Certo sarebbe bello se lo facessero sempre.
Anziché comprare un oneroso abbonamento a scatola chiusa a inizio stagione, si vede come va la squadra e poi si decide.
Così magari la smetteranno di prendere dei bidoni dai nomi altisonanti durante l’estate come specchietti per le allodole.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...