Breaking News

Stamattina, sentendo la rassegna stampa, mi era venuta voglia di scrivere qualcosa sulla pochezza dei media (e forse anche dei lettori) italiani.
Non ci erano bastati – pensavo – mesi e mesi di martellamento sulla dissolutezza sessuale del premier e, per par condicio, sulle abitudini più trasgressive dell’ex presidente della regione Lazio.
Adesso, pur di non parlare di problemi seri, le prime pagine dei nostri giornali vengono monopolizzate da un’inutile polemica sulla decisione della Corte Europea che stabilisce che il crocefisso nelle aule delle scuole pubbliche è offensivo.
Poi mi sono detto “ma ancora con ‘sta lagna sui nostri media che fanno solo gossip? Ne hanno parlato già tutti. E poi quali sono i problemi seri? Ancora con la storia dei disocuppati? Cosa posso mai aggiungere di intelligente che non sia già stato detto?” E avevo deciso di rinunciare.

Oggi pomeriggio sono però incappato nel post di Vittorio che linkava a questa notizia.
Il mio post magari sarà inutile in se ma spero che – per quanti pochi lettori abbia – possa contribuire a diffondere notizie come questa.
In fondo, ci sentiamo sempre al riparo dalle disgrazie. Finche non ci capitano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...